CLV

  • Ritrovato grazie a uno spettatore a Bologna il ragazzo scomparso dall'Anconetano

    Ancona, 17/5/2018 - Si era allontanato il 3 maggio da un centro della provincia il 17enne ritrovato grazie alla segnalazione di uno spettatore che ieri sera ha assistito all'appello in diretta di Federica Sciarelli. Nel primo pomeriggio di oggi è stato riconosciuto in un noto fast food di Bologna da un uomo che ha contattato la redazione e ha chiamato la polizia. Il ragazzo sta bene e i genitori ringraziano il pubblico del programma.

  • Ritrovata durante la diretta la donna scomparsa da Palermo

    Palermo, 17/5/2018 - La madre e il fratello avevano lanciato un appello nel corso del programma serale in diretta con Federica Sciarelli. Poco dopo la 35enne, che era scomparsa lunedì 7 maggio in circostanze allarmanti, si è rimessa in contatto con la famiglia.

  • Ritrovato dopo l'appello l'uomo scomparso ieri dal Casertano

    Caserta, 17/5/2048 - Sono stati i Carabinieri a ritrovare il 54enne scomparso ieri in circostanze allarmanti da un centro della provincia campana. L'uomo si trovava in Molise con la sua auto ed è in buone condizioni di salute. I familiari, che avevano lanciato per lui un appello nel corso del programma serale in diretta con Federica Sciarelli, hanno ringraziato il pubblico del programma.

  • "Giustizia per Marco Vannini". Manifestazioni in tutta Italia a tre anni dalla morte

    La sera del 17 maggio 2015 Marco Vannini moriva dopo una lunga agonia nella villetta della famiglia Ciontoli a Ladispoli. Nel terzo anniversario, domani alle 21:00 in contemporanea in più piazze d’Italia ci saranno fiaccolate “per chiedere giustizia per Marco”, all’insegna dell’hashtag #NonInMioNome. I genitori di Marco saranno presenti a quella che si terrà a Cerveteri (Roma). Le altre città coinvolte sono: Arezzo, Bologna, Cagliari, Linarolo - Pavia, Milano, Olbia, Reggio Calabria, Roma - piazza Cavour, Sanremo, Tor San Lorenzo - Ardea.

    Iniziative di solidarietà alla famiglia Vannini anche da molti italiani all’estero in paesi come Brasile, Australia, Giappone, Stati Uniti, Francia, Germania, Belgio, Messico, Sudafrica, Tunisia e altri.

  • Ritrovato dopo l'appello il giovane bosniaco scomparso a Bologna

    Lucca, 16/5/2018 - E' stata la Polizia Ferroviaria a ritrovare nel pomeriggio di oggi il 23enne bosniaco alla stazione di Bologna. Il giovane, che vive in provincia di Lucca, era scomparso in circostanze allarmanti il 14 maggio dopo essere rientrato in Italia da un viaggio nel suo paese di origine. La sorella, che aveva lanciato per lui un appello a "Chi l'ha visto?" nel corso dell'edizione quotidiana di oggi, ha ringraziato gli agenti della Polizia Ferroviaria e il pubblico del programma.

  • Ritrovato il tassista scomparso a Roma alla fine di aprile

    Roma, 16/5/2018 - E' stato ritrovato in discrete condizioni di salute il tassista scomparso il 27 aprile in circostanze allarmanti dalla casa dell'amico di cui era ospite. Il fratello, che aveva lanciato per lui appelli a "Chi l'ha visto?", ha ringraziato il pubblico del programma.

  • Ritrovato l'uomo scomparso da una struttura nella Capitale il 4 maggio

    Roma, 16/5/2018 - Sono stati i volontari della struttura adiacente la stazione Termini dove l'uomo passava le giornate a ritrovarlo: il 63enne scomparso il 4 maggio in circostanze allarmanti era ricoverato in un ospedale della Capitale. Per lui era stato pubblicato un appello sul sito di "Chi l'ha visto?".

  • Macerata, disposta la perizia psichiatrica per Luca Traini

    Macerata, 16/5/2018 - La Corte d'Assise di Macerata ha disposto l'esecuzione di una perizia psichiatrica per stabilire la capacità di intendere e di volere di Luca Traini, autore della sparatoria contro migranti africani il 3 febbraio scorso. L'incarico verrà affidato il 23 maggio prossimo allo psichiatra, criminologo e scrittore Massimo Picozzi.

  • Ritrovata grazie a una spettatrice la donna scomparsa nel Reggiano da una settimana

    Reggio Emilia, 15/5/2018 - E' stata trovata proprio dove l'aveva vista una spettatrice la 53enne scomparsa in circostanze allarmanti l'8 maggio da un centro della provincia. Dopo l'appello lanciato per lei questa mattina nell'edizione quotidiana di "Chi l'ha visto?", una segnalazione la indicava davanti a un ospedale di un'altra località del Reggiano, dove la donna è stata effettivamente ritrovata, in buone condizioni.

  • Ritrovato l'ex sindaco scomparso due giorni fa nel Carrarese

    Massa Carrara, 15/5/2018 - E' stato trovato questa mattina in discrete condizioni di salute l'ex sindaco di un centro della provincia che era scomparso in circostanze allarmanti nei boschi della Lunigiana domenica 13 maggio. Per lui la sindaca del paese aveva lanciato un appello nell'edizione quotidiana di "Chi l'ha visto?" di ieri.