CLV

  • Ritrovato dopo l'appello il ragazzo scomparso da Firenze

    Firenze, 11/4/2018 - Si trovava a Pisa ed era in difficoltà il 26enne scomparso dal capoluogo toscano il 9 aprile in circostanze allarmanti. I familiari, che avevano lanciato per lui un appello nel corso della puntata quotidiana di "Chi l'ha visto?" di ieri, hanno ringraziato il pubblico del programma.

  • Ritrovate dopo gli appelli le due giovani scomparse a Milano e a Roma

    Roma, 11/4/2018 - E' stata ritrovata e sta bene la giovane bulgara scomparsa a Milano lo stesso giorno del suo arrivo in Italia. Anche la 19enne scomparsa a Roma in circostanze allarmanti il giorno di Pasquetta è stata ritrovata, è in buone condizioni di salute ed è tornata dai suoi familiari. Per loro erano stati lanciati appelli nel corso delle edizioni quotidiane di "Chi l'ha visto?"

  • Identificato il cadavere nel porto di San Benedetto, è l'uomo scomparso a febbraio

    Ascoli Piceno, 10/4/2018 - "Oggi è un giorno molto brutto, mio figlio è stato ritrovato morto in mare", così ha scritto sul proprio profilo social il padre del 39enne che era scomparso il 25 febbraio da un centro della provincia. Il corpo è stato ritrovato il 9 aprile nel porto di San Benedetto del Tronto e i familiari lo hanno riconosciuto tramite il vestiario e gli oggetti personali. Per lui erano stati lanciati appelli sia nel corso delle edizioni quotidiane che nelle puntate serali di "Chi l'ha visto?".

  • Fermato il marito della donna uccisa a Genova

    Genova, 10/4/2018 - E' stato fermato poco prima delle 3 del mattino Javier Napoleon Pareja Gamboa, il 52enne marito di Jenny Reyes Coello, la donna trovata morta sabato nella sua abitazione nel quartiere di Sampierdarena con una coltellata al cuore. A rintracciare l'uomo è stata una volante della polizia nella zona di Voltri. Secondo quanto emerso, il 52enne aveva tracce di sangue sui vestiti. L'interrogatorio è in corso e secondo le prime informazioni l'uomo avrebbe confessato di aver ucciso la moglie per gelosia.

  • Identificato il cadavere ritrovato nel Teramano

    Teramo, 9/4/2018 - Per identificare il cadavere di uomo tra 55 e 65 anni, che era stato ritrovato il 26 dicembre lungo l'argine del fiume Tronto, nella zona di Controguerra, i Carabinieri di Alba Adriatica avevano chiesto l'aiuto degli spettatori di "Chi l'ha visto?". Ma è stato grazie alla denuncia di scomparsa, presentata dalla sorella solo pochi giorni fa, che gli inquirenti hanno potuto dargli un nome: si tratta di un italiano, residente nello stesso Comune.

  • Ritrovate le due minori scomparse in Emilia e in Lombardia

    Roma, 9/4/2018 - Sono state ritrovate sabato 7 aprile le due 17enni scomparse rispettivamente il 4 aprile dalla provincia di Reggio Emilia e il 28 marzo da Milano. La prima ha contattato la madre e la seconda è stata ritrovata dai Carabinieri. I familiari, che avevano lanciato per loro appelli a "Chi l'ha visto?", hanno ringraziato il pubblico del programma.

  • Aggressione di Arturo a Napoli: Fermato ultimo ragazzo, per tentato omicidio

    Napoli 6/4/2018 - La Squadra Mobile della Questura ha arrestato un 15enne ritenuto uno dei due che sferrarono le coltellate al 17enne aggredito il 18 dicembre in via Foria. Il gip del Tribunale per i Minorenni ha accolto la richiesta della Procura dei Minori e lo accusa di tentato omicidio. Altri due ragazzi, di 15 e 17 anni, erano stati arrestati il 24 dicembre e il 6 marzo scorsi con la stessa accusa. Provvedimento di elezione di domicilio anche per un minore di 14 anni, non imputabile, ma che dovrà essere a disposizione dell'autorità giudiziaria


  • Denis Bergamini: Terzo indagato, è il marito della ex fidanzata

    Cosenza, 6/4/2018 - Quasi un anno dopo la riapertura dell'inchiesta sulla morte di Donato - Denis Bergamini, il calciatore del Cosenza Calcio originario di Argenta (Ferrara), anche il marito di Isabella Internò è stato iscritto nel registro degli indagati. Per Luciano Conte, agente della Polizia di Stato e attuale consorte della ex fidanzata di Bergamini, l'accusa è di concorso in favoreggiamento personale. Con l'ipotesi di omicidio con l'aggravante della premeditazione, il nuovo capo della procura, Eugenio Facciolla, aveva notificato un avviso di garanzia a Isabella Internò e al camionista Raffaele Pisano. Già nel corso della precedente inchiesta era emerso che il calciatore era almeno in fin di vita, se non già morto, quando venne investito dal camion guidato da Pisano la sera del 18 novembre 1989, sulla statale ionica 106 all’altezza di Roseto Capo Spulico.

    [Vai alla pagina di Denis Bergamini]

  • La mamma di Marina Arduini ci ha lasciato, senza avere giustizia

    Roma, 6/4/2018 - Questa notte e' venuta a mancare Gina, la mamma di Marina Arduini, scomparsa da Frosinone il 19 febbraio 2007. Per 11 anni ha lottato per sapere cosa è successo a sua figlia. Federica Sciarelli e tutta la redazione di "Chi l'ha visto?" sono vicini alla famiglia.

    [Vai alla pagina del caso]


  • Ritrovata la donna scomparsa nel Barese

    Bari, 6/4/2018 - Sono stati due passanti a vederla e a riconoscerla nella serata di ieri sul lungomare del capoluogo pugliese. La donna, 47 anni, era scomparsa da un centro della provincia il 4 aprile in circostanze allarmanti. E' in discrete condizioni di salute ed è rientrata a casa: i familiari, che avevano lanciato per lei un appello nel corso dell'edizione quotidiana di "Chi l'ha visto?", hanno ringraziato il pubblico del programma.