CLV

Torna in HomeDove Sei ?
Scomparso

Anzio 1944: di chi erano queste foto ?

Edizione:2003/2004
Data messa in onda:17/05/2004

Dopo lo sbarco di Anzio, i soldati alleati si trovarono impantanati quasi in una guerra di trincea, per lungo tempo senza sbocco e con molte vittime. Il soldato scozzese John Doig, insieme al commilitone George Geddes, allora giovane caporale del reggimento "The Scottish Horse", riuscì a salvarsi in una circostanza drammatica, rifugiandosi tra le macerie di una casa che era stata precedentemente bombardata. Tra muri a brandelli e mobili andati in frantumi sotto le bombe, trovò delle fotografie di gente che aveva abitato lì. Le raccolse e se le portò dietro, confidando al commilitone John Doig il desiderio di conoscere il destino delle persone ritratte nelle foto. Per anni entrambi si sono domandati se le persone ritratte nelle foto avevano potuto salvarsi anche loro dalla guerra o se invece avevano trovato la morte in quella casa dove Geddes aveva trovato scampo. Dopo tanti anni John Doig è tornato in Italia con la figlia del compagno d'armi, portandosi dietro quelle foto mai dimenticate:"Nel gennaio del 1944 io avevo 22 anni. Durante i terribili combattimenti con i tedeschi in questa zona avevo altri problemi, dovevo fare il mio dovere di soldato, cercando anche di sopravvivere. Poi gli anni sono passati, ma devo dire che io sono rimasto particolarmente colpito da queste fotografie. Ho sempre pensato alla mia famiglia, in Scozia, una famiglia simile, molto numerosa e molto unita, e mi rendo conto che quanto è capitato a questa gente sarebbe potuto capitare anche a noi durante la guerra. Io oggi ho 83 anni. Anzio per me è come una seconda casa, ho un legame fortissimo con questa cittadina. Ma non credo che avrò ancora un'altra occasione per ritornare qui. Così, sia per me che per Georges Geddes, credo che sarebbe stupendo riuscire a sapere qualcosa di queste persone. Per noi è importante. Io credo che la casa bombardata all'interno della quale il sergente Georges Geddes ha trovato le fotografie si trovasse dalle parti di Campo di Carne".