CLV

Torna in HomeScomparsi
Scomparso

Marcella Basteri

Sesso:F
Età:39 (al momento della scomparsa)
Nazionalità:Italiana
Statura:150
Occhi:azzurri
Capelli:biondi
Scomparso da:Madrid (Spagna)
Edizione:19/03/1996
Data della scomparsa:01/09/1986
Data pubblicazione:19/03/1996

Nel settembre 1986 è scomparsa da Madrid, il 18 agosto 1986 i parenti italiani l'hanno vista per l'ultima volta al' aeroporto di Pisa

  • 14 giugno 2004

    Per anni non si è saputo più nulla sulle circostanze della scomparsa di Marcella Basteri, la madre di Luis Miguel. Ogni volta che la stampa è tornata sulla vicenda, il noto cantante si è chiuso sempre nel silenzio. Tranne una volta, quando alla festa per gli ottanta anni di Frank Sinatra ha dichiarato pubblicamente: "Non cercatela. Fatelo per me".

    Questa volta è stata una emittente messicana a  far riparlare del caso, riferendo che esisterebbe la  testimonianza filmata di un presunto avvistamento di Marcella Basteri in una casa di cura in Lombardia, al confine con la Svizzera. La donna viene descritta sola e ignara di quello che le è successo in questi anni e della stessa esistenza della sua famiglia. I giornalisti messicani hanno cercato invano riscontri.

    Marcella Basteri è nata a Carrara, in Toscana, dove ha vissuto con la zia Adua fino a undici anni, quando ha raggiunto il padre emigrato in Argentina. Qui ha conosciuto il cantante Luisito Rey che ha sposato, andando a vivere con lui in Messico. Dal matrimonio sono nati tre figli e tutto è andato bene, sembra, fino a che il primogenito Luis Miguel non ha cominciato a riscuotere il successo che lo ha portato a diventare una star internazionale. Luisito Rey, diventato l'agente del figlio, era sempre in tournée con lui, mentre Marcella Basteri era a casa con i due figli più piccoli. Quando i due si incontravano i litigi erano sempre più frequenti e spesso la Basteri si rifugiava in Toscana, dove intanto il padre era ritornato. Nel 1986, quando ormai Luis Miguel si era affermato a livello mondiale, il matrimonio dei suoi genitori era entrato definitivamente in crisi e la madre si è rifugiata per sei mesi a Carrara con il figlio minore. A settembre è stata richiamata in Spagna dal marito e i parenti italiani l'hanno accompagnata all'aeroporto di Pisa dove l'hanno vista per l'ultima volta. "Doveva firmare per Luis Miguel che doveva andare a cantare in Cile. Invece non era vero. Quando mia nipote è arrivata laggiù il figlio era già partito. Circa 20 - 25 giorni dopo mi ha chiamato per dirmi che andava in Cile a raggiungerlo, con un altro figlio e Luisito Rey, e che sarebbe tornata dopo circa un mese", ha raccontato la zia Adua. Nei mesi successivi la signora Adua non ha più avuto contatti né con la nipote né con la sua famiglia, finché non ha cominciato a ricevere le telefonate dei figli di Marcella Basteri che la cercavano presso di lei. Allora ha chiamato la Spagna per chiedere notizie alla suocera e al marito della nipote, inutilmente.

    Nel marzo del 1996, poco prima di venire a mancare anche lui, il padre di Marcella Basteri si è rivolto a "Chi l'ha visto?" per lanciare un appello per la sua scomparsa. Da allora il noto cantante ha interrotto ogni rapporto con la famiglia della madre, come tempo prima aveva già fatto con suo padre, deceduto poi nel 1992 a 47 anni. 

  • 20 dicembre 2004

    Natalia Encolpio, giornalista de "La Nazione", ha riferito che poco tempo fa su un sito Internet argentino è apparsa un'intervista nella quale si affermava che Marcella Basteri era stata ritrovata ed era ricoverata in una clinica del Nord Italia. L'emittente messicana Tv Azteca aveva già diffuso le dichiarazioni di una donna argentina che ha affermato di aver ricevuto dall'Italia un video e alcune foto che ritrarrebbero Marcella Basteri oggi, in una clinica privata al confine tra l'Italia e la Svizzera. La donna ha detto di aver inviato tutto il materiale all'ufficio di Luis Miguel a Los Angeles, senza tenerne una copia, e che in cambio avrebbe ricevuto solo inviti a non occuparsi più della vicenda. Alejandro, il fratello di Luis Miguel ha smentito tutto. Il fratello di Luisito Rey, Mario, avrebbe affermato che Marcella Basteri sarebbe rimasta vittima di un colpo di pistola partito durante una lite tra il marito e un uomo, un generale, con il quale lui l'avrebbe sorpresa durante una festa.

  • 17 gennaio 2005

    Le persone che conoscevano Marcella Basteri in Spagna pensavano che lei fosse in Italia, mentre quelle che la conoscevano in Italia credevano che fosse in Spagna, o in Cile, o in Messico. Marcella Basteri e il marito avevano una casa a Madrid, in una zona che si chiama Las Matas. La donna aveva lasciato la Spagna per qualche giorno per andare in Italia dal padre malato. In quei giorni il marito l'avrebbe chiamata per dirle che doveva tornare a Madrid per firmare un documento di una proprietà, così lei è rientrata dall'Italia prima del previsto. Nella capitale spagnola, dopo averla sentita una prima volta al suo arrivo, gli amici della donna hanno perso le sue tracce e quando hanno chiamato il marito, l'uomo avrebbe detto loro che era ritornata in Italia. Secondo quanto riferito da uno di questi amici madrileni, prima di morire Luis Rey avrebbe chiesto scusa al figlio Luis Miguel per essere stato un cattivo padre e, interrogato da lui sulla sorte della madre, l'uomo avrebbe risposto che non voleva toccare l'argomento e che non avrebbe rivelato nessun particolare sulla vicenda. Sempre secondo questo amico di famiglia, Marcella Basteri sarebbe morta e il marito avrebbe portato con sè nella tomba il segreto della sua scomparsa.