CLV

Torna in HomeScomparsi
Scomparso

Hiuan Abraha

Sesso:F
Età:42 (al momento della scomparsa)
Corporatura:normale
Statura:160
Occhi:neri
Capelli:neri
Scomparso da:Imola (Bologna)
Data della scomparsa:24/12/2009
Data pubblicazione:08/03/2010

Hiuan Abraha è un giovane medico di cui non si hanno più notizie dalla vigilia di Natale 2009. La donna, che lavora per il servizio di raccolta sangue dell’Avis di Imola, si sarebbe allontanata a piedi alle 5.30 del mattino dalla sua casa, dove vive col marito e il figlio di 7 anni. Donna molto comunicativa, era considerata dai donatori e dal personale medico e non della struttura in cui lavorava, un vero pilastro. Un paio di giorni prima della scomparsa aveva avuto la notizia di un ampliamento delle sue mansioni, di fatto una gratifica. Era sembrata come sempre serena. La sua giacca rossa è stata ritrovata lungo l’argine del fiume Santerno, il che ha fatto temere per il peggio, ma il suo corpo non è mai stato trovato. Si spera quindi che la donna possa essersi allontanata per ragioni al momento sconosciute.

  • 5 aprile 2010

    Il marito ha lanciato l'allarme nella prima mattinata del 24 dicembre 2009, preoccupato del rinvenimento in casa degli effetti personali della moglie, compresi gli occhiali da vista , accessorio che una persona affetta da miopia dimentica difficilmente. Hiuan Abraha è arrivata nel nostro paese  24 anni fa. Si è laureata in medicina a Terni e ha poi continuato i suoi studi a Bologna. Dal 2001 prestava servizio presso il centro trasfusionale di Imola. Il 22 dicembre 2009, pochi giorni prima dellla scomparsa, la donna aveva accettato un nuovo incarico lavorativo che l’avrebbe impegnata al trasfusionale di Bologna. L’ incarico prevedeva la sua presenza nel capoluogo emiliano la domenica e per tale ragione aveva già preso contatti con una sua collega e cara amica, impiegata nello stesso centro.