CLV

Torna in HomeScomparsi
Scomparso

Maria Imparato

Sesso:F
Età:49 (al momento della scomparsa)
Statura:155
Occhi:castani
Capelli:castani
Scomparso da:Casella (Genova)
Edizione:1999/2000
Data della scomparsa:14/02/1995
Data pubblicazione:29/02/2000

Il 14 febbraio del 1995 la signora Maria Imparato si è allontanata dalla sua abitazione di Casella (Genova), nell'entroterra genovese. Quella mattina, uscendo di casa indossando delle pantofole blu e una pelliccia di colore marrone, ha portato con sé solo 200.000 lire e un documento d'identità scaduto. Quasi sicuramente sarebbe salita su un trenino. Il giorno successivo avrebbe acquistato un biglietto ferroviario per Genova alla stazione di Busalla (Genova). Dopo una crisi matrimoniale, alla quale era seguita una riconciliazione fortemente voluta dalle figlie, sembrava che avesse superato il suo disagio. Ma il distacco dal paese dove aveva vissuto per venticinque anni, in seguito al trasferimento in una nuova casa a dieci chilometri di distanza, la rendeva a volte malinconica. Numerose segnalazioni sono arrivate alla redazione di 'Chi l'ha visto?' dopo il primo appello rivolto dai familiari. Sembrava che la donna scomparsa volesse farsi ritrovare, frequentando quasi sempre gli stessi posti: il centro di Genova, una certa linea di autobus, l'atrio della stazione di Brignole, il mercato orientale. Dopo alcune settimane dall'appello trasmesso nel marzo del '95, una compagna di scuola della figlia minore aveva riferito di averla incontrata nei pressi di Piazza Colombo e di averle parlato brevemente. La signora Imparato sarebbe stata in compagnia di un'altra donna e avrebbe avuto un aspetto curato e si sarebbe dimostrata lucida. Da allora in poi, però, di lei non si è più saputo nulla. Nella trasmissione del 29 febbraio 2000 le figlie Daniela e Sabrina hanno raccontato la loro vita dopo la scomparsa della madre ed hanno voluto leggere un appello della nonna materna: "Cara Maria sono tua mamma e dopo cinque anni dalla tua scomparsa, dopo che è mancato papà, e dopo che io stessa sto attraversando, e ho attraversato un brutto periodo per via della salute cagionevole, ti chiedo di farti viva almeno con una telefonata. Io ti voglio sempre bene e rispetto comunque ogni tua scelta, compresa quella di una tua nuova organizzazione di vita. Però sto soffrendo molto e penso che un tuo segnale possa essermi di aiuto anche per superare questi difficili momenti. Mamma Candida".

  • 17 gennaio 2005

    A dieci anni dalla sua scomparsa le figlie sperano ancora che lei sia viva e si sia allontanata per rifarsi una vita altrove. Basandosi su questa ipotesi e questa speranza le hanno rivolto nuovamente un appello a dare sue notizie, impegnandosi a rispettare la sua decisione e chiedendo solo di poterla rivedere.

  • 1 febbraio 2010

    Sono passati 15 anni dalla scomparsa di Maria Imparato e le figlie Sabrina e Daniela non hanno avuto più nessuna notizia della madre. La figlia maggiore, Daniela, aveva discusso con la madre proprio la sera prima della sua scomparsa. Una lite che avrebbe potuto risolversi il giorno successivo se la donna non fosse improvvisamente scomparsa. Da allora la ragazza vive con il senso di colpa di essere stata la causa del suo allontanamento. In realtà, il matrimonio di Maria Imparato era in crisi da tempo; si era separata dal marito, ma per amore delle figlie aveva deciso di comune accordo con il marito Flavio, di tornare a vivere insieme. Forse però è stata proprio la difficoltà di comporre la crisi coniugale a spingere Maria Imparato ad uscire di casa senza voltarsi indietro. Dopo anni sono emerse delle voci che dicevano di averla avvistata a Serra Riccò, il paese dove aveva vissuto per 24 anni con il marito.

  • 11 marzo 2015



    [Video - Il caso nella puntata dell'11 marzo 2015]