CLV

Torna in HomeScomparsi
Scomparso

Marina Arduini

Sesso:F
Età:39 (al momento della scomparsa)
Nazionalità:Italiana
Statura:165
Occhi:castani
Capelli:biondi
Abbigliamento:piumino nero lungo e dei jeans
Scomparso da:Frosinone
Edizione:2007
Data della scomparsa:19/02/2007
Data pubblicazione:18/06/2007

Marina Arduini, commercialista, non coniugata, ha un ottimo rapporto con la sua famiglia. È scomparsa il 19 febbraio 2007 da Frosinone con la sua auto, una Fiat Punto bianca targata AA804ZD, ritrovata due anni dopo a Roma. Il giorno della scomparsa, intorno alle 9.15, ha mandato un messaggio alla segretaria dell’ufficio dove lavorava dicendo che avrebbe ritardato di mezz’ora. Il suo cellulare è stato rilevato per l’ultima volta agganciato a una cella della zona di Salerno alle 17 dello stesso giorno. La sera del 18 febbraio ha cenato a casa con i genitori, in piena normalià, ed ha aiutato come al solito il nipotino a fare i compiti. La notte del 14 febbraio ignoti si erano introdotti negli uffici dello studio commercialista dove lavora, mettendo tutto a soqquadro. Pochi giorni dopo la scomparsa un rappresentante dello stesso studio si è recato presso i genitori di Marina Arduini per sapere se lei avesse conservato a casa dei documenti dell’ufficio, cosa che è stata esclusa. La Procura più volte ha chiesto l'archiviazione.

  • 17 novembre 2017

    Frosinone, 17/11/2017 - Il gip del Tribunale di Frosinone Ida Lagoluso ha risposto alle richieste di archiviazione delle indagini per la scomparsa di Marina Arduini chiedendo che vengano effettuate alcune delle indagini suppletive chieste dai legali della famiglia della commercialista scomparsa nella loro opposizione. Disposta le restituzione degli atti al pm e fissato il termine di 90 giorni. Tre erano le persone indagate, una per sequestro di persona e omicidio, le altre due per favoreggiamento, delle quali una nel frattempo è deceduta.