CLV

Torna in HomeScomparsi
Scomparso

Maria Chindamo

Sesso:F
Età:43 (al momento della scomparsa)
Statura:165
Occhi:castani
Capelli:castani
Scomparso da:Limbadi (Vibo Valentia), frazione Montalto
Data della scomparsa:06/05/2016
Data pubblicazione:24/05/2016

Maria Chindamo, 43 anni, è scomparsa il 6 maggio 2016 da Nicotera. Ha svolto per tanti anni la professione di commercialista ma da qualche tempo ha deciso di dedicarsi allo sfruttamento di alcune terre di sua proprietà diventando una imprenditrice agricola. Da Laureana di Borrello (Reggio Calabria), dove vive, giornalmente si sposta a Limbadi (Vibo Valentia) nella contrada Montalto per gestire la sua azienda agricola. Il giorno della scomparsa doveva incontrarsi con un bracciante di origine bulgara. L’uomo intorno alle 7:30 ha trovato l'auto della donna aperta con il motore ancora acceso e ha dato l’allarme. L’elemento che sin da subito ha destato preoccupazione sono state le tracce di sangue trovate a bordo del fuoristrada della donna che è scomparsa nello stesso periodo dell’anniversario della morte del marito, suicidatosi un anno prima quando i due vivevano a Rosarno (Reggio Calabria). Maria è madre di 3 figli e i familiari non sanno darsi una spiegazione per la scomparsa.

  • 25 maggio 2016

    La procura della Repubblica ha disposto una decina di perquisizioni nei territori di Limbadi, nel vibonese, e Laureana di Borrello e Rosarno (Reggio Calabria), nell'ambito dell'inchiesta sulla scomparsa di Maria Chindamo. Sequestrate anche dodici auto e alcuni mezzi agricoli che saranno analizzati dal RIS dei carabinieri di Messina. Le ipotesi di reato dell’inchiesta sarebbero sequestro di persona e omicidio a carico di ignoti.

  • 21 marzo 2018

    Il testamento del suocero di Maria Chindamo può essere utile agli inquirenti per risolvere il mistero della sua scomparsa? I familiari ne hanno consegnato una copia alla procura.