CLV

Torna in HomeMisteri
Scomparso

A Napoli la morte in diretta: terrore nel metrò

Data pubblicazione:18/06/2009

Sono stati ripresi dalle telecamere a circuito chiuso della stazione della metropolitana di Montesanto i killer che, per errore, hanno ucciso il 26 maggio scorso Petru Birlandeanedu, un ragazzo rumeno che sbarcava il lunario suonando la fisarmonica sui treni. L’uomo colpito a morte giaceva a terra mentre la moglie chiedeva disperatamente aiuto ai passanti senza che nessuno si fermasse ad aiutarla.

  • 26 aprile 2010

    Marco Ricci, 29 anni, figlio del boss Gennaro dei Quartieri Spagnoli, sarà processato insieme ai cugini Maurizio e Salvatore Forte per la sparatoria. Il gup Paola Laviano ha infatto rinviato a giudizio i tre arrestati del 'commando' del clan Ricci che fronteggiò i rivali Mariano quella sera per imporre  il proprio controllo sul territorio. Il processo comincerà il  24 maggio davanti alla III sezione della Corte di Assise. In quella sparatoria tra la folla rimase ferito alla spalla anche un ragazzo 14enne. Marco Ricci fu arrestato a Terracina a luglio dello scorso anno.