CLV

Torna in HomeLi riconoscete?
Scomparso

Il giovane smemorato di Venezia

Data pubblicazione:08/06/2009

Le suore di "Maria Bambina", che gestiscono nel centro storico di Venezia una mensa per i poveri, hanno chiesto l’aiuto del pubblico di "Chi l’ha visto?" per capire chi sia un giovane di circa 30 anni cha da un paio d’anni frequenta il loro centro. Presumibilmente si tratta di un uomo di origine slava o russa, ma lui stesso non è in grado di chiarirlo. Appare in evidente stato di confusione, non sa dire neppure il suo nome, dorme sui gradini del  palazzetto dello sport adiacente all’istituto delle suore. È stato ricoverato per qualche giorno all’ospedale civile di Venezia ed è stato interrogato dalla polizia e dai vigili urbani, ma non è stato possibile chiarirne l’identità. Ha rifiutato l'ospitalità del gruppo “Goccia di Luce”, che gestisce un ricovero notturno per le persone senza fissa dimora. Le suore hanno riferito che il giovane ha l'abitudine di tingersi periodicamente i capelli biondo chiaro, mentre il suo colore naturale è castano. Appare molto  disorientato e impaurito, probabilmente ha bisogno di essere aiutato a ritrovare il suo ambiente e la sua famiglia.