CLV

Torna in HomeDove Sei ?
Scomparso

Carmela cerca il figlio

Edizione:2006/2007
Data messa in onda:02/10/2006

Il 19 giugno 1963, nell’ospedale di Castellammare di Stabia (Napoli), è nato il primogenito della signora Carmela e del signor Giuseppe. Il bambino, nato al nono mese e mezzo di gestazione, pesava circa cinque chili ed appariva sano e robusto, ma 48 ore dopo ne venne dichiarato il decesso per immaturità.
In tutti questi anni la signora Carmela e il marito, nel frattempo venuto a mancare, hanno sempre avuto molti dubbi sulla vera sorte del loro figlio, alimentati da incongruenze nella cartella clinica sulla data della morte e da voci circolate già durante il ricovero nell'ospedale.
Uno in particolare riguarda l’ipotesi che possa essere stato dato in adozione a una coppia che non poteva avere bambini. Le difficoltà della vita hanno però impedito loro di affrontare immediatamente la questione che è stata presa a cuore anche dagli altri tre figli, oggi adulti. Ad alimentare le speranze un episodio, riferito all’epoca da un testimone, verificatosi circa venti anni fa presso il comune di Gragnano (Napoli), dove il signor Giuseppe lavorava: allora un giovane si sarebbe presentato a lui proprio come quel figlio perso tanti anni prima. L’uomo avrebbe avuto un mancamento e da quella volta il giovane non si sarebbe piú fatto vivo.