CLV

Torna in HomeCorpi senza nome
Scomparso

Chi era l'uomo deceduto dopo essere stato soccorso a Grottaglie (TA)?

Data pubblicazione:21/10/2015

La procura della Repubblica di Brindisi e la polizia scientifica chiedono l'aiuto del pubblico per identificare un uomo deceduto il 3 ottobre all'ospedale "Perrino" di Brindisi, traferito il 19 settembre da quello di Grottaglie, dove era stato soccorso in strada da una pattuglia di vigili urbani. L'uomo aveva i capelli bianche ed era di età apparente compresa tra 50 e i 60 anni, alto 160 cm, di corporatura magra. Sul corpo due i tatuaggi: uno all'interno dell'avambraccio sinistro con le lettere "A. M.", l’altro sul dorso della mano sinistra con la scritta "STEIA" o "STEIR". Chiunque sia in grado di fornire informazioni utili per l'identificazioni può contattare la questura di Brindisi (0831/543111), oppure il commissariato di polizia, la stazione dei carabinieri o il comando dei vigili urbani della propria località di residenza, oltre alla redazione di "Chi l'ha visto?".