CLV

Torna in HomeScomparsi
Scomparso

Teuta Pasho

Sesso:F
Età:52 (al momento della scomparsa)
Nazionalità:Albanese
Corporatura:robusta
Statura:165
Occhi:verdi
Capelli:brizzolati
Abbigliamento:Giubbotto blu, maglietta bianca, pantaloni panna
Scomparso da:Scandicci (Firenze)
Data della scomparsa:02/11/2015
Data pubblicazione:18/11/2015

Shpetim Pasho e Teuta Pasho, marito e moglie, vivono in Albania e vengono periodicamente in Toscana, dove vivono i loro figli. Il 4 ottobre 2015 sono arrivati in Italia dove hanno trascorso un mese. Il 2 novembre la figlia ha ricevuto una telefonata da un numero anonimo in cui la madre le diceva di non voler rispondere a nessuno. Da allora, nessuna notizia. I due coniugi avevano anche parlato di andare in Germania ma i riscontri non hanno dato esito. Potrebbero essere in difficoltà.

  • 15 dicembre 2020

    I due corpi trovati nelle valigie nel campo di Sollicciano (Firenze) potrebbero appartenere a Shpetim e Teuta, coniugi scomparsi cinque anni fa da Scandicci? Erano venuti in Italia dall’Albania per vedere il figlio che si trovava in carcere, esattamente quello di Sollicciano. I redattori di "Chi l’ha visto?" sono stati contattati dalla figlia all’epoca della scomparsa. Nessuna traccia dei genitori, dopo l’ultima telefonata da Scandicci, dove avevano trovato un appartamento in affitto per il loro soggiorno.

  • 16 dicembre 2020

    Corpi nelle valigie: Sono di Shpetim Pasho i resti dell’uomo, identificati dagli inquirenti grazie all'esame delle impronte digitali. 

  • 29 dicembre 2020

    Corpi nelle valigie: Istanza di scarcerazione dei legali dell’ex fidanzata del figlio dei coniugi Pasho. Per il gip di Firenze, che aveva convalidato il suo fermo, Elona può "nuovamente commettere reati della medesima natura" e “presumibilmente si è avvalsa dell'operato di complici". Chi erano?