CLV

Igor - Norbert Feher a giudizio per tre rapine del 2015

Ferrara, 13/7/2017 - Il 13 dicembre Norbert Feher, alias Igor Vaclavic, sarà processato per tre rapine messe a segno con due complici nell'estate del 2015 nel Ferrarese. Lo ha deciso oggi il giudice Piera Tassoni su richiesta del pm Giuseppe Tittaferrante. Saranno invece giudicati con il rito abbreviato il 26 ottobre i due complici, Ivan Pajdek e Patrik Ruszo, già condannati per l'omicidio di Pier Luigi Tartari rispettivamente a 30 anni e all'ergastolo. "Quella notte la mia vita valeva 70 euro, i soldi che avevo in tasca. Io sono un sopravvissuto alla loro violenza, altri purtroppo no", ha detto una delle vittime presente all'udienza, Alessandro Colombani, massacrato e rapinato davanti casa sua a Villanova di Denore. Le altre due rapine a Mesola, in casa alla anziana Emma Santi di 93 anni, legata a letto per quasi tre giorni, e a Coronella, dove Giulio Bertelli e la figlia Cristina furono sequestrati per 5 ore nella loro villa. Intanto gli amici di Davide Fabbri, il barista ucciso a Budrio, hanno annunciato che stanno raccogliendo fondi per "proporre e mettere a disposizione una taglia, cioè una somma di denaro che verrà attribuita a colui o a coloro che saranno in grado di fornire informazioni essenziali" per trovare Igor - Feher.