CLV

Ritrovato il corpo della donna scomparsa nel Veronese

Verona, 19/4/2019 - È stato trovato a Legnago il corpo della donna di origine ucraina mamma di una bambina, scomparsa la sera del 9 aprile dopo essere uscita a buttare la spazzatura. Il cadavere, coperto dal fango, era sulla sponda del fiume Adige, a circa un chilometro da casa. Il ritrovamento durante le ricerche di Vigili del Fuoco e Carabinieri, con cani elicottero e gommoni. Disposta dal magistrato l'autopsia, che chiarirà le cause della morte. Al momento i Carabinieri non escludono nessuna pista. La mamma della donna aveva lanciato appelli per lei a "Chi l'ha visto?".