CLV

Torna in HomeMisteri
Scomparso

Fausto e Iaio

Data pubblicazione:02/02/2009

La sera del 18 marzo del 1978 Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci, conosciuti come Fausto e Iaio, entrambi di 18 anni, muoiono ammazzati da 8 colpi di pistola in via Mancinelli a Milano. L’inchiesta, durata più di venti anni, si è conclusa nel 2000 con un’archiviazione. Le identità dei responsabili e le circostanze del duplice omicidio non sono ancora state chiarite. Ma si fa strada un'ipotesi inquietante: Fausto e Iaio potrebbero essere stati coinvolti in uno scambio di avvertimenti legati al sequestro Moro, avvenuto appena due giorni prima dell’omicidio dei due ragazzi. Uno dei primi covi delle BR, infatti, si trovava in via Montenevoso a Milano, a pochi metri dalla finestra della stanza di Fausto.